Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione utente di terze parti. Per accettare la profilazione della navigazione e migliorare la tua esperienza utente leggi l'informativa.


Cookie policy   Accetta i cookies
728 x 90

San Vitaliano, Rapina al supermercato Piccolo: arrestato dai Carabinieri locali

San Vitaliano, Rapina al supermercato Piccolo: arrestato dai Carabinieri locali

Fonte Marigliano.net

Sabato 1 giugno, ora di chiusura. Un uomo entra nel supermercato Piccolo di Via Nazionale a San Vitaliano. Porta in cassa una bottiglia di Coca Cola. La commessa, incinta al 7° mese, stava facendo le operazioni di chiusura quando l'uomo si fionda sulla cassa, svuotandola. Bottino di 220 euro. Tutto è accaduto in pochi attimi.

Si tratta di Raffaele Vasterella,  un 30enne di Tufino, già noto alle forze dell’ordine. 

L’uomo, dopo il colpo,  è corso fuori con l’intenzione di far perdere le tracce,  ma è stato notato dai carabinieri della Caserma locale impegnati in un servizio di pattugliamento.

Un "giro" serale nei pressi degli esercizi commerciali in chiusura, preteso dal nuovo comandante Pesapane, volto a prevenire proprio i tentativi di rapina.

 

Intercettato l'uomo, scatta l'inseguimento da parte dei nostri uomini in divisa che termina in via Ponte delle Tavole.  Condotto prima in caserma per le formalità dell’arresto, l'uomo é stato poi condotto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio con rito direttissimo. Reato contestato :Furto aggravato. 

 

Tutta la a refurtiva è stata recuperata e restituita al titolare dell’esercizio commerciale" 

 

La cassiera, dopo quegli attimi di terrore, è stata refertata presso il nosocomio di Nola. È stato eseguito anche un tracciato per sicurezza. Mamma e pargolo, stanno ambedue bene. 

 

Il nostro grazie agli uomini in divisa guidati dal Comandante Pesapane, non solo per la brillante operazione, ma anche per il pattugliamento serale : sicurezza al servizio del cittadino. 

300x250

Ultimi articoli

I più letti per News

Categorie