Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione utente di terze parti. Per accettare la profilazione della navigazione e migliorare la tua esperienza utente leggi l'informativa.


Cookie policy   Accetta i cookies
728 x 90

San Vitaliano, Anna si spaventa per la presenza di un serpente: invitiamo alla cura degli spazi verdi

San Vitaliano, Anna si spaventa per la presenza di un serpente: invitiamo alla cura degli spazi verdi

La segnalazione di una nostra concittadina

Una passeggiata sotto casa, nel proprio giardino o lungo le nostre strade e non è rarissimo imbattersi in un serpente. E' accaduto ad Anna ieri, una nostra concittadina che, impaurita, ha provveduto a segnalarcelo..

Arriva finalmente l’estate, il momento ideale per godersi i propri spazi verdi o fare una passeggiata all’aperto .

Non manca, però, il rischio di fare incontri indesiderati. Nessuna paura, però: la maggior parte dei serpenti presenti sul nostro territorio sono innocui e scappano al primo pericolo. 

Di sicuro, la soluzione migliore non è quella di uccidere questi animali che, sebbene possano incutere timore e disgusto sono assolutamente utili per l’ecosistema. Prima di arrivare a soluzioni più drastiche quali appositi sistemi scaccia serpenti e prodotti repellenti, sarebbe bene prevenire.

Infatti, onde evitare qualsiasi presenza infestante, il primo rimedio è quello di effettuare un’adeguata prevenzione, prestando attenzione all’ordine e alla pulizia degli spazi. Erba alta, cataste di legna e oggetti, ma anche rifiuti, possono creare un habitat ideale per i serpenti, che dunque finiranno con il trasferirvisi: mantenere puliti le lingue di terra a confine, gli spazi verdi comuni ed il proprio giardino, tappando eventuali fessure nei muri sarà già un ottimo modo per evitare che il serpente possa cercare riparo .

Ovviamente il nostro invito non è rivolto solo ai privati – giardini e territori destinati a colture - ma anche al Comune per gli spazi verdi pubblici. 

300x250-2020

Ultimi articoli

I più letti per News

Categorie