Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione utente di terze parti. Per accettare la profilazione della navigazione e migliorare la tua esperienza utente leggi l'informativa.


Cookie policy   Accetta i cookies
728 x 90

Politica, San Vitaliano era la piccola Svizzera

Politica,  San Vitaliano era la piccola Svizzera

Riceviamo un commento ad un nostro pezzo. Di quelle note costruite picchettando sul cuore. Lo firma Salvatore Cozzolino che ringraziamo:

Non sono nativo di San Vitaliano , quando venni ad abitare  con i miei genitori nel 1985 ci chiamavano E' furastier , perche' venivamo  di Ercolano, ( dalla Luna ). abitavamo da Don Franco Pacetti un vero uomo di vecchio stampo. Ho trascorso la mia gioventu' a San Vitaliano con armonia. Il paese aveva le sue attivita' ,insomma era "la piccola "svizzera". Fantasticavo nei miei pensieri di sposarmi crescere i miei figli e vivere la mia vecchiaia a San Vitaliano : la posta vicino , una scuola da far invidia ai comuni circostanti , il comune, un bel bar al centro , una bella piazza comunale dove si riunivano i vecchi e giovani   tutto perfetto.
Ma come nella fiaba di cenerentola allo scoccare della mezzanotte qualcuno o qualche massa di imbecilli decide di far sparire  questa bella fiaba e con il solo schiocco delle dita a iniziato ad avvelenare il paese demoralizzando, incoraggiando le istituzioni e la popolazione alla corruzzione dell'indifferenza,
facendo morire pian piano il paese e godendo anche del lavoro ben fatto. Veramente sono triste ed amareggiato nel vedere questo paese cadere sempre nel vuoto e cancellando anche i sacrifici fatti dai vecchi San Vitalianesi emigranti. Spero e prego l'intervento di una forza divina affinche' scuoti nell'animo della gente che ha causato questo scempio di rimediare e ridisegnare la " piccola svizzera".

Lucasweb

Ultimi articoli

I più letti per News

Categorie