Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione utente di terze parti. Per accettare la profilazione della navigazione e migliorare la tua esperienza utente leggi l'informativa.


Cookie policy   Accetta i cookies
728 x 90

Autostrade spenna San Vitaliano: recisi gli alberi di Via dei Cavalli. La rabbia dei residenti

Autostrade spenna San Vitaliano: recisi gli alberi di Via dei Cavalli. La rabbia dei residenti

Autostrade attraverso ANAS ha tagliato la "barriera verde" che separava via D'Alessandro ( via dei Cavalli) dalla rete autostradale che insiste sul Comune di San Vitaliano.

La lingua di terra su cui giganteggiavano gli alberi, di proprietà e di competenza Autostrade, delimitata da recinzione, è stata spiumata per motivi di sicurezza.

Pare che gli alti arbusti potessero rappresentare un pericolo per la viabilità autostradale.

Colpiti e sdegnati i residenti che si sono rivolti alla politica locale per sapere lumi sulla questione.


La rabbia di Carmine De Micco sul gruppo social "sei di San Vitaliano se" ( sua anche la foto): " Non mi piace tutto ciò! Era una barriera di alberi a protezione delle abitazioni (  inquinamento acustico / ambientale) . Non è la prima volta che vengono recisi alberi senza alcuna autorizzazione ed all'insaputa da parte dell'ente Comune."

Presenti, invece, alcuni commenti di altro tenore. Egidio scrive: " Quel pezzo di terra è di proprietà dell'autostrada, quindi la spiegazione non deve essere data a nessun ente". Ed ancora Luigi: " Proprietà autostrade. Hanno fatto bene. Contro Gli alberi si muore. I contadini furo risarciti". 

Idra Group

Ultimi articoli

I più letti per News

Categorie