Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione utente di terze parti. Per accettare la profilazione della navigazione e migliorare la tua esperienza utente leggi l'informativa.


Cookie policy   Accetta i cookies
728 x 90

Libera Basket San Vitaliano stecca la prima al PalaBeethoven. Coach Raimo: troppi errori

Libera Basket San Vitaliano stecca la prima al PalaBeethoven. Coach Raimo: troppi errori

Debutto amaro per la Libera San Vitaliano.
La compagine sanvitalianese stecca la prima partita del campionato amatori Uisp e soccombe tra le mura amiche contro la Tresana Basket Volla col punteggio di 49-55.
I gialloblu padroni di casa partono contratti, complice la solita ansia da prestazione per il debutto casalingo, che si produce in una sequenza di errori grossolani, letture errate e scelte sbagliate al tiro.
Gli ospiti non sono da meno e il primo quarto si chiude con un 6-4 che difficilmente verrà ricordato dalla scarna cornice di pubblico.
Coach Raimo striglia la squadra e si fa sentire chiedendo maggior compattezza, trame offensive pulite e una maggiore abnegazione difensiva.
La squadra recepisce il messaggio difendendo in modo arcigno e trovando maggiore fluidità offensiva contro la zona avversaria che tanti patemi aveva causato nei primi dieci minuti di partita.
La maggior freschezza porta in dote nei primi cinque minuti del secondo quarto 6 punti di vantaggio, distanza subito limata dagli ospiti che si avvalgono dell'esperienza dei propri interpreti.
Il secondo quarto, caratterizzato da un ritmo per forza di cose differente rispetto al primo, si chiude con dei repentini botta e risposta tra i due quintetti e si va alla pausa lunga sul punteggio di 25-22.
Nonostante le raccomandazioni del coach San Vitaliano parte in modo disastroso, sciupa il risicato vantaggio costruito nella prima parte di gara e va in tilt disunendosi sotto i colpi del quintetto vollese, riuscendo a bloccare l'emorragia verso la fine del quarto solo grazie a colpi estemporanei dei singoli e chiudendo in svantaggio di tre punti.
Nell'ultima frazione di gioco Volla controlla la partita senza troppi patemi, grazie anche ad una smodata ed immotivata frenesia dei padroni di casa nel recuperare il vantaggio in tempi brevi, scelta che porta i sanvitalianesi ad uscire ben presto dalla partita perdendo concentrazione, ritmo ed intensità.
"Per i primi tre quarti la partita è stata in totale equilibrio. Abbiamo avuto anche un vantaggio di sei punti ma non abbiamo avuto l'esperienza e la calma per incrementare il vantaggio.
L'inesperienza, gli errori banali, i tiri liberi falliti, i troppi rimbalzi offensivi regalati han permesso la rimonta ai nostri avversari.
Queste cose le paghi, ho provato a far svegliare i ragazzi nei timeout ma è servito a poco, in settimana lavoreremo su queste situazioni di gioco per correggerle cercando di stimolare maggiormente la squadra" , le parole a caldo di un coach Raimo visibilmente spossato.
Testa dunque alla settimana prossima, alla ricerca della prima gioia stagionale nel primo match in trasferta ad Agerola venerdì.

Luca Asproso

300x250

Ultimi articoli

I più letti per Sport

Categorie