Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione utente di terze parti. Per accettare la profilazione della navigazione e migliorare la tua esperienza utente leggi l'informativa.


Cookie policy   Accetta i cookies
728 x 90

San Vitaliano, Francesco alleva i suoi Schnauzer a colpi di musica

  • Eccellenza tutta sanvitalianese: unico allevamento di Schnauzer nani pepe e sale di tutta la Campania
  • Francesco Spezia col suo Schnauzer gigante

Eccellenza tutta sanvitalianese: unico allevamento di Schnauzer nani pepe e sale di tutta la Campania

Musica, batuffoli e noccioleti.

"Le Radio nei box perchè devono sentire la musica, specialmente in tenera età. Inoltre diversi studi hanno dimostrato che anche ai cani piace la musica e che ha per loro un potere terapeutico. Grazie alle giuste note infatti i cani riescono a rilassarsi e calmarsi anche in una situazione di forte stress."

E noi a bocca aperta.

" Gli americani utilizzano questo metodo da tempo. Ma io ho capito ancora prima il potere benefico della musica su tanti aspetti."

Queste le prime parole di Francesco Spiezia in occasione della nostra visita al suo allevamento di cani, razza Schnauzer, a San Vitaliano.

Vedere materialemente le radio all'interno dei box ci ha letteralmente spiazzato. 

A pochi passi dai box, proprio alle spalle delle cucce, un appezzamento coltivato a noci. Lunghi alberi di diverse decine di anni, piantati dal papà di Francesco, sotto cui scorrazzano i suoi cani. Una grande zona di ombra e di verde dove crescere in armonia.

Che volete che vi dica, ma ci trovo del romantico. Del bucolico.

Oggi vi racconto la storia di Francesco Spiezia, allevatore di San Vitaliano. Cani cresciuti all'ombra di vecchie noci a colpi di Mozart e Chopin. Ma anche pop e rock. 

Bellissimo.

È una lunga storia di amore quella di Francesco con la razza degli Schnauzer partita in gioventù con un bellissimo esemplare gigante ( in realtà anche ora è legato a 2 giganti bellissimi di cui vi proponiamo una foto).

Poi è passato nel tempo alle taglie minori, fino a specializzarzi per le taglie nane, nella versione pepe e sale. Eccellenza sanvitalianese perchè è l'unico in Campania.

Italia chiama San Vitaliano. Tante le chiamate da ognidove per l'allevamento sanvitalianese che da lustro al paese, e non solo all'interno dei confini regionali. 

Quando siamo andati a trovarlo ultimamente, c'era una piccola cucciolata di Schnauzer nani. Quelli che vedete nella foto di copertina. Batuffoli che si rincorrevano al fresco delle noci.  

Più che un allevamento, è una lunga storia di amore verso gli Schnauzer che si ripete ad ogni cucciolata. 

Quante cucciolate conti nella tua vita da allevatore? - gli chiediamo.

Eh più di mille - ci dice- e diversi campioni".

E ce lo dice con un sorriso senza eguali.

Una mattinata bellissima.

 

Visitate la Sua pagina facebook " Francesco Spiezia".

300x250

Ultimi articoli

I più letti per News

Categorie