Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione utente di terze parti. Per accettare la profilazione della navigazione e migliorare la tua esperienza utente leggi l'informativa.


Cookie policy   Accetta i cookies
728 x 90

Nocciole Papa punta su San Vitaliano: ecco l’interno del loro store

Nocciole Papa punta su San Vitaliano: ecco l’interno del loro store

La nostra area è terra di nocciole che è “una pianta bellissima: cresce nei boschi a clima mite e spesso forma naturalmente delle vere e proprie macchie di boscaglia”.

 

Abbiamo fatto una chiacchiera con Salvatore Marigliano, architetto di Nocciole Papa, che , lo ricordiamo, ha aperto da pochi giorni a San Vitaliano il 1° STORE di sole nocciole

“ Mentre Pasquale Papa, ci illustrava le sue idee imprenditoriali, camminando tra le luci soffuse della vegetazione, nelle distese di nocciole, la nostra attenzione era distratta dal bellissimo paesaggio. – racconta l’architetto - La scena era incantevole: in alto i suoi rami contorti, le ultime foglie sul terreno umido e qualche fungo sparso qua e là per il terreno bagnato. I rami del nocciolo  assumono strane forme contorte particolarmente ornamentali in assenza di fogliame, cioè nel periodo invernale.”

“ Così mentre Pasquale ci chiedeva un format minimal ed essenziale, “se possibile con tanto bianco per far risaltare il prodotto”,  Noi immaginavamo di ricreare il bosco intorno.

Così il locale è stato diviso in due parti :

“ La zona vendita con il legno che sale e si intreccia fino al soffitto, l’ombra scura nel colore di fondo tra i rami, la luce soffusa, il verde in lontananza … e quei  pochi vasetti di nocciola esposti come gli ultimi frutti sui rami prima della raccolta”

 

“ Dall’altra parte, l’accoglienza Clienti: un continuum di resina bianca che scende dalle pareti al pavimento e come un onda invade tutto, fino a coprire il banco cassa di forma astratta che come un muro separa il bosco retrostante”ralmente delle vere e proprie macchie di boscaglia”.

Abbiamo fatto una chiacchiera con Salvatore Marigliano, architetto di Nocciole Papa, che , lo ricordiamo, ha aperto da pochi giorni a San Vitaliano il 1° STORE di sole nocciole

“ Mentre Pasquale Papa, ci illustrava le sue idee imprenditoriali, camminando tra le luci soffuse della vegetazione, nelle distese di nocciole, la nostra attenzione era distratta dal bellissimo paesaggio. – racconta l’architetto - La scena era incantevole: in alto i suoi rami contorti, le ultime foglie sul terreno umido e qualche fungo sparso qua e là per il terreno bagnato. I rami del nocciolo  assumono strane forme contorte particolarmente ornamentali in assenza di fogliame, cioè nel periodo invernale.”

“ Così mentre Pasquale ci chiedeva un format minimal ed essenziale, “se possibile con tanto bianco per far risaltare il prodotto”,  Noi immaginavamo di ricreare il bosco intorno. 

Così il locale è stato diviso in due parti :

“ La zona vendita con il legno che sale e si intreccia fino al soffitto, l’ombra scura nel colore di fondo tra i rami, la luce soffusa, il verde in lontananza … e quei  pochi vasetti di nocciola esposti come gli ultimi frutti sui rami prima della raccolta”

“ Dall’altra parte, l’accoglienza Clienti: un continuum di resina bianca che scende dalle pareti al pavimento e come un onda invade tutto, fino a coprire il banco cassa di forma astratta che come un muro separa il bosco retrostante”

 

Sprint Someca

Ultimi articoli

I più letti per News

Categorie