Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione utente di terze parti. Per accettare la profilazione della navigazione e migliorare la tua esperienza utente leggi l'informativa.


Cookie policy   Accetta i cookies
728 x 90

Guerrieri 

Guerrieri 

Attraverso lo specchio. - una rubrica a cura di Dora Simeone 

Quando eravamo piccoli, tutto il mondo sembrava un grande parco giochi. 

Le nuvola  erano di zucchero filato, il vento lo comandavamo noi, una palla, una corda, un gessetto e si organizzavano mille giochi. Ecco, bastava poco per essere felici. Tutto era ovattato. 50 euro erano una vera ricchezza! Quante caramelle e giochi si  potevano comprare  con 50 euro?!. I problemi che gli  adulti avevano, ai nostri occhi, sembravano banali e con un cartone animato, una bambola, uno yo-yo, tutto  era perfetto.

Poi si cresce, e si inizia a capire che il grande parco giochi, con luci e giostre, in realtà è un  campo di battaglia, e quei bambini sognanti, ora sono diventati dei guerrieri.

Perché , iniziamo a capire, che quei problemi tanto banali non sono. Se ci  guardiamo intorno, adesso, ognuno di quei bambini sta combattendo una battaglia, e anche la più piccola può essere una battaglia devastante. 

Esistono tanti tipi di  battaglie, alcune silenziose, alcune interne, altre esterne.

Quanti guerrieri combattono silenziosamente contro se stessi? Per migliorare, per salvarsi da qualcosa che è si è creato dentro  di loro,  all’interno. Chi combatte con il proprio passato, chi combatte per il proprio presente, chi combatte per il suo futuro, in modo che questo sia migliore. Chi combatte per arrivare a fine mese, chi per sostenere la propria famiglia, chi per i figli. 

Altri guerrieri combattono contro malattie infami: quanti ospedali pieni, quanti persone sofferenti intorno, quanti bambini che già affrontano questi mostri. 

Altre battaglie ancora più globali, il cambiamento climatico, per esempio, o contro L’estinzione della specie, lo scioglimento dei ghiacciai, la plastica nei mari…potrei andare aventi per ore.

La verità è che tutte le battaglie, da quelle silenziose  a quelle rumorose, hanno tutte un fine: la vita.

Tutti noi combattiamo per la nostra vita, ci dobbiamo agganciare a essa.

La vita, questa grande lotta, ma meravigliosa,  perché per quanto soffri prima o poi ti darà quello che meriti, ma a volte anche ingiusta. 

Non possiamo  tirarci indietro, è  un patto con essa. Quando scegli la vita, metti in conto anche tutti i pro e i contro.

L’importante che teniamo duro, e non voltiamo mai le spalle. Siamo noi i guerrieri che hanno costruito queste mura, dalle ceneri. 

Scegliete sempre la vita, qualunque  momento state attraversando.

Vi prego di non mollare mai, siamo guerrieri e dobbiamo vincere, la vita è, qui per noi.

 

Dora Simeone 

 

P.s Vi aspetto con le vostre proposte sul mio account Instagram: _____snowmoon____ 

O si facebook: Dora Simeone 

Vi aspetto

300x250

Ultimi articoli

I più letti per News

Categorie