Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione utente di terze parti. Per accettare la profilazione della navigazione e migliorare la tua esperienza utente leggi l'informativa.


Cookie policy   Accetta i cookies
728 x 90

Alice nel paese delle chat di  incontri 

Alice nel paese delle chat di  incontri 

Attraverso lo specchio - la rubrica a cura di Dora Simeone 

Arriva per tutti quel momento di disperazione più totale. Dove non sai più cosa fare o sbattere la testa. Ti senti così sola nella tua stanza, con musica depressa di sottofondo, mentre le tue amiche sono fuori con i loro ragazzi a divertirsi per le luci della città. Eh si.. questa  sarà la tua fine. Pigiama di pile extra-large, una bottiglia di vino, e tanti gatti intorno. Finché non hai l’illuminazione! 

Ci sono tanti modi Per affrontare  questo momento: chi si butta  sull’alcool, chi sulle serie  tv, chi sullo shopping compulsivo … chi sulle chat di incontri! E si apre un mondo. Venghino signore venghino, abbiamo tutti gli esemplari di uomini qui! Le può interessare il palestrato? O il tipo un po’ nerd? Il modello fanatico? Gli ex tronisti? Magari chi “ama la vita e i viaggi”? Oppure il. “ cerco donna da coccolare e mettere su famiglia”? Oh si, abbaino tante scelte a disposizione. Unica avvertenza, non è quasi mai la verità… ma è un particolare insignificante suvvia davanti a questo delizioso banchetto! 

Già perché al di là delle foto, dietro lo schermo ci sono persone disperate tanto quanto noi. 

Non voglio dire che questa sia la regola, esiste sempre L’eccezione: bravi ragazzi che davvero hanno voglia di conoscere, con serie intenzioni.

Ma la maggior parte sono in cerca di fama ( da notare il riferimento al profilo social) con lo scopo di aumentare i follower, e non li vedrai mai nella vita. O chi è in cerca di avventure notturne, e che ti verrà poi a dire “ ma le chat  di incontri a quello servono, che ti aspettavi?” 

Per non parlare poi dei “ghosting” e il “catfishing”, una vera e  violenza psicologica sempre più utilizzata nel mondo odierno. Per chi non lo sa, “ghosting” è la pratica di interrompere tutte le comunicazioni e i contatti con la persona con cui si parla, improvvisamente, ignorando completamente qualunque tipo di contatto. Il “catfishing” è un  tipo di attività ingannevole su social network che prevede la creazione e l'utilizzo di un sockpuppet ( un account aggiuntivo creato da un membro già iscritto a una comunità di Internet) o  di un account con falsa identit, allo scopo di raggirare altri utenti, tale  persona viene definita "catfish”. 

Quindi, magari fai un match con un ragazzo fantastico, avete così tanti argomenti in comune, passate ore, giorni, mesi a parlare al telefono, programmate furore uscite, viaggi ecc. e alla fine o sparisce nel nulla e partono i complessi mentali “ma forse  non può rispondere? poi tornerà, lui è quello giusto… nah impossibile andava tutto così bene! Perché?! Cosa ho fatto?… è colpa mia?” No, semplicemente è una persona sadica che prova divertimento in questo  modo, e tu ti colpevolizzi. O che invece di assomigliare a Bred Pitt ha più le sembianze  di zio Salvatore, con tanto di calvizie e pancia da birra.  

Non so i motivi che spingono la gente a praticare ciò, un senso di solitudine, tristezza o incapacità do gestire le comunicazione  potrebbero essere. Non lo so, so solo che è molto pericoloso fidarsi delle persone, specialmente da quelle conosciute online. E che qualunque motivo queste persone hanno, causano delusioni e fanno del male ai malcapitati. Fate sempre attenzione quando vi muovete in questo   mondo, avvertimento valido per entrambi i sessi. Infatti identico  discorso vale anche  per i ragazzi. 

State attenti, e ricordatevi che la vostra salute mentale e psichica è la priorità! Non lasciatevi corrodere, perché chi ne soffrirà poi siete voi. 

Fate attenzione, ripeto. Certo, anche conoscere qualcuno in un bar, può portare a sofferenze. Ma nel mondo di internet la probabilità aumenta vertiginosamente. Sappiate bene quello che volete, una relazione? Una storiella? Una notte e via? E muovetevi di conseguenza. Negli ambienti e con le persone giuste. è meglio  poi stare sole con pigiama, vino e gatti ma bene mentalmente? O, nel peggiore dei casi, avere una relazione, si, ma con uno psicoterapeuta, a pagamento?

Sprint Someca

Ultimi articoli

I più letti per News

Categorie