Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione utente di terze parti. Per accettare la profilazione della navigazione e migliorare la tua esperienza utente leggi l'informativa.


Cookie policy   Accetta i cookies
728 x 90

San Vitaliano, cucù ed il parco giochi non c'è più: una sconfitta sociale

San Vitaliano, cucù ed il parco giochi non c

Liberato uno spazio vittima dell'inciviltà e della incuria ingabbiato in una recinzione malandata.
Era ideale: un parco giochi ubicato a pochi metri dalla scuola. Ma così com'era rappresentava solo un pericolo.

Rimosso completamente il parco giochi denominato il villaggio del bambino ubicato in via Green.

Con la Deliberazione di Giunta Comunale n. 139 del 18/10/2018, fu deliberata la rimozione senza oneri a carico del Comune del Parco Giochi ad opera di ditte interessate all'acquisizione del bene e la realizzazione (in luogo del Parco Giochi) di una apposita area parcheggio da destinarsi alla Scuola L.V. Beethoven.

In seguito all’avviso pubblico esplorativo pubblicato dal Comune il 19 novembre 2018, è pervenuta una sola offerta da parte di una ditta di Somma Vesuviana per la cessione di soli elementi di recinzione, con l'offerta della somma di € 500,00 da corrispondere al Comune. Successivamente, è pervenuta la disponibilità da parte di una seconda ditta con sede in Ariano Irpino (AV) a smontare e ritirare le attrezzature ludiche senza alcun onere per il Comune.

Con la determina n. 6 del 17-01-2019 ad oggetto: “cessione di attrezzature del parco giochi  "villaggio del bambino" sito in via Nicholas Green”, si è chiusa una piccola parentesi grigia del nostro Comune: rimossi attrezzatura e recinzione ed è stato imposto ad entrambe le ditte di rilasciare le aree in buona condizione di sicurezza e prive di ogni ostacolo o dissesto.

Sprint Someca

Ultimi articoli

I più letti per Amministrazione

Categorie