Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione utente di terze parti. Per accettare la profilazione della navigazione e migliorare la tua esperienza utente leggi l'informativa.


Cookie policy   Accetta i cookies
728 x 90

Micronido Coletta a San Vitaliano: al via le iscrizioni

Micronido Coletta a San Vitaliano: al via le iscrizioni

8 ore al giorno, dal lunedì al venerdì, mensa compresa per i bimbi dai 3 ai 36 mesi:Ecco come presentare la domanda

Da oggi è possibile presentare domanda di iscrizione al Micronido “Brigadiere Giuseppe Coletta” di Via Roma per l'anno 2021/2022.

Le domande di iscrizione, da compilare su apposita modulistica predisposta dall’ Ufficio Politiche Sociali (scaricabile QUI), corredate dalla documentazione necessaria, dovranno essere presentate a pena di esclusione:

a) A mano presso l’Ufficio Informazioni/protocollo del Comune di San Vitaliano (Piazza L. da Vinci) entro le ore 12,00 del giorno 30/04/2021;

b) Telematicamente all’indirizzo protocollo.comunesanvitaliano@pec.it entro le ore 23.59 del 30/04/2021;

L’ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO

Il Servizio prevede, salvo diverse disposizioni di legge, una fascia oraria giornaliera dalle ore 8,30 alle ore 16,30 (8 ore giornaliere) dal lunedì al venerdì in cui sarà garantita la mensa ed il riposo pomeridiano dei piccoli e che sarà assicurato da soggetti terzi.

NORME PER L 'ISCRIZIONE

- All'Asilo Nido potranno essere iscritti bambini di una fascia di età compresa tra i tre mesi(compiuti entro la data di scadenza del bando) ed i trentasei mesi;

- Il servizio è rivolto ai residenti nel Comune di san Vitaliano o in uno dei comuni dell’Ambito Territoriale N 22;

La domanda di iscrizione dovrà essere corredata, a pena di esclusione, dei seguenti documenti:

• Autocertificazione attestante la composizione del nucleo familiare;

• Attestazione ISEE, in base ai nuovi criteri stabiliti dalla riforma prevista dall’Art. 5 del D.L. n° 201/2001, in vigore dal 1° Gennaio 2015;

• Certificato di servizio attestante lo stato di occupazione di entrambi i genitori ed eventuale pendolarità quotidiana (eventuale);

• Certificazione attestante l'eventuale situazione di handicap del minore (eventuale);

• Certificazione attestante l'eventuale presenza nel nucleo familiare di un componente portatore di handicap (eventuale);

In caso di ammissione al servizio, dovrà essere presentato il certificato relativo alle vaccinazioni obbligatorie eseguite al/la bambino/a.

Ogni altro documento ritenuto utile ai fini della formazione della graduatoria sulla base dei parametri indicati.

Le domande incomplete non saranno valutate.

Ai fini dell'individuazione dei minori che saranno ammessi, sarà predisposta una graduatoria aperta.

Le istanze pervenute saranno valutate secondo i criteri previsti nel Regolamento del Consiglio Comunale n. 28/2016 e qui di seguito si riassumono:

Caratteristiche del Nucleo Familiare;

Caratteristiche del lavoro dei genitori – padre/madre; 

Ulteriori elementi che costituiscono punteggi aggiuntivi;

Caratteristiche reddituali e patrimoniali del nucleo familiare;

Nella formazione della graduatoria, a parità di punteggio, l’ordine di precedenza sarà determinato dalla data di nascita del bambino. Precede in graduatoria il bambino di età maggiore. 

 

300x250

Ultimi articoli

I più letti per Amministrazione

Categorie